L’eccellenza italiana merita di essere vissuta.



Ritrovare se stessi, avere coscienza del proprio corpo e delle proprie sensazioni attraverso una sinergia di elementi. L’eccellenza enogastronomica italiana, suoni e vibrazioni, equilibrio dell’energia interiore, giochi e percezioni sensoriali: questo è ciò che accade nel nostro viaggio sensoriale all’insegna del “Made in Italy”.

Creare un’esperienza significa far vivere un determinato momento con un forte coinvolgimento emotivo e le emozioni nascono proprio dalla nostra percezione sensoriale.

“Sensory Experience” è una degustazione sensoriale, un evento unico ed esclusivo nel quale i migliori prodotti legati al Made in Italy d’eccellenza vengono presentati attraverso la stimolazione dei nostri sensi.

Nella nostra società tutto e “urgente”. Di fatto però, percepiamo un malessere perenne che è la conseguenza della nostra “perdita dei sensi”. Abbiamo dimenticato come “sentire” davvero e l’ascolto del nostro corpo è il punto di partenza per arrivare ad una consapevolezza che possa stimolare la nostra emotività.

Grazie ad alcune pratiche che stimolano e riequilibrano il nostro corpo, è possibile riconnetterci con noi stessi. Attraverso il risveglio dei sensi si intensifica il piacere del percorso degustativo all’insegna della “italian cuisine d’eccellenza”.

Durante la degustazione guidata, attraverso dei giochi sensoriali studiati sugli elementi e sulla materia prima abbinata ad essi, si scoprono i sentori, i colori e i sapori di un prodotto e del suo territorio, vivendone l’essenza, la storia e la cultura. E’ un viaggio alla scoperta delle radici di ognuno di noi, quando gli istinti e le necessità erano più forti delle inibizioni e della ragione.

Prodotti tipici di alta gamma, materie prime selvatiche raccolte nel territorio limitrofo e vini d’eccellenza saranno i protagonisti della cena.

Ogni tipo di prodotto può essere presentato tramite la Sensory Experience, che si tratti di un vino, di un cibo, di un tessuto, di una macchina, di una pietra. Ad ogni elemento presente in natura corrisponde uno dei nostri cinque sensi, un particolare cibo, delle particolari energie.

La consapevolezza fisica fa recepire in modo amplificato le nostre sensazioni. E’ una vera e propria scoperta di se stessi, per una ricerca del gusto essenziale e del piacere autentico.

Assieme a Paolo Borghi, hang player e musicoterapista, finalista di Italia’s got Talent 2012 e la consulenza di Roberto Lago Marquez, consulente olistico e maestro di Yoga sarà possibile preparare il corpo ad aprirsi alle percezioni, per poi vivere al meglio il viaggio sensoriale.

“Siamo ciò che mangiamo, siamo acqua, terra, fuoco, aria, legno e metallo. Vibriamo della stessa energia che crea gli elementi ma non sappiamo più riconoscerla. Perché per risvegliare il nostro “essere” dobbiamo ricominciare a SENTIRE. I sensi danno vita alle emozioni, le emozioni danno senso alla vita.”
Daiana

La bellezza non si dosa, si offre al mondo. “Sensory Experience” è il mio modo di interpretarla.

ANIMA
SENSORY EXPERIENCE

Il risveglio dei sensi attraverso la rinascita del Borgo 30 SETTEMBRE - 01 OTTOBRE 2017    

DETOX
SENSORY EXPERIENCE

            Ritrova la tua anima attraverso i sensi…              

MOUNTAIN
SENSORY EXPERIENCE

   Un viaggio tra i sentori del bosco dell'Altopiano...     

BREAKFAST
SENSORY EXPERIENCE

Il risveglio dei sensi

CHOCOLATE
SENSORY EXPERIENCE

Il "cibo degli dei" e l'eccellenza italiana

THE OPERA WEDDING™ENRICO CELOTTOFILM ON THE SECOND FLOORGIOVANNI TARANTINIAssociazione Italiana Sommelier

In the Spotlight

© 2016 Daiana Lorenzato . All rights reserved . Privacy Policy | Design by Kreativa srl